Auditorium di Casatenovo. 50 anni di cinema e teatro

Simone

Questo evento non è attualmente presente nella programmazione dell'auditorium

Per conoscere la nostra programmazione vai alla home page del sito con oppure utilizza uno dei nostri canali informativi: newsletter, Facebook e Instagram

"Simone" di Andrew Niccol, il regista di origine neo-zelandese, che ormai è avvezzo ad affrontare le tematiche legate alla dicotomia tra apparenza e realtà, tra verità e finzione, tra vita e arte. In quest'ultimo film vi aggiunge un elemento di critica più legato al concreto del mondo di cui fa parte, quello del cinema, quello di Hollywood.

Simone - S1m0ne - con Al Pacino e Catherine KeenerViktor Taransky , il protagonista, (Al Pacino) un regista di secondo ordine la cui attrice principale del suo ultimo film ancora in lavorazione (un'antipatica Winona Ryder) lo molla perché la sua roulotte non è la più grande tra quelle assegnate agli altri partecipanti del cast. Taransky viene licenziato dalla produzione, a capo della quale c'è la sua ex seconda moglie. Grazie al lascito di Hank, un inventore pazzoide morto prematuramente, acquisisce un software che gli permetterà di creare Simone, un'attrice virtuale che lui spaccerà per reale. Finzione e realtà sono talmente mescolati che lo spettatore si domanda più volte se “Simone” che vede sullo schermo sia veramente reale o solo una creazione del computer.

Il film vuole essere anche una dura critica al divismo esasperato degli attori di oggi, ed un malinconico rammarico per il cinema di una volta quando a comandare erano i registi e non le vedette.

Al Pacino Andrew Niccol
Chris Coppola Musiche Carter Burwell
Catherine Keener Costumi Elisabetta Beraldo
Rachel Roberts Fotografia Edward Lachman
Rebecca Romijn-Stamos Derek Grover
Winona Ryder

I film della stagione 2002-2003


Facebook Instagram Twitter Youtube

Viale Parini 1, 23880 Casatenovo LC

P. IVA: 01289690131

Fax: 039 9202855 - E-mail

area riservata - informazioni legali