Auditorium di Casatenovo. 50 anni di cinema e teatro

Questo evento non è attualmente presente nella programmazione dell'auditorium

Per conoscere la nostra programmazione vai alla home page del sito con oppure utilizza uno dei nostri canali informativi: newsletter, Facebook e Instagram

L'incredibile storia di un visionario che aveva deciso di cambiare il mondo ...e lo ha fatto: Steve Jobs. Un uomo che nella vita ha sperimentato molto, dell'entusiasmo per le sue nuove scoperte ai demoni personali che hanno oscurato la sua 'visione' fino ai trionfi della seconda parte della sua esistenza. Attraverso la sua grinta, la passione, la persistenza e la forza della sua volontà Steve Jobs, senza scendere a compromessi, ha cambiato il modo di vedere il mondo di oggi e per queste sue qualità è diventato fonte di ispirazione per tanti.

Regia: Joshua Michael Stern

Interpreti: Ashton Kutcher, Matthew Modine, Dermot Mulroney, Ahna O'Reilly, Josh Gad, J.K. Simmons, Lukas Haas, Eddie Hassell, Ron Eldard, James Woods, John Getz, Lesley Ann Warren

Sceneggiatura: Matt Whiteley

Fotografia: Russell Carpenter

Montaggio: Robert Komatsu

Musiche: Lucas Vidal

 Biglietti esselunga Vieni al cinema alla domenica sera - a Casatenovo costa meno Prendi sei e paghi cinque - Tessere a scalare

cinematografo.it - Fondazione ente dello spettacolo ***** Operazione nata male: il biopic di Joshua Michael Stern sul creatore dell'iPod è enfatico e ricattatorio

Non era nata sotto i migliori auspici la produzione di jOBS, biopic che racconta la vita di Steve Jobs dalla metà degli anni ’70 (quando era studente al Reed College) fino alla creazione dell’iPod nel 2001. I seguaci del profeta informatico avevano già storto il naso al momento dell’annuncio del regista, il poco conosciuto e ancor meno esperto Joshua Michael Stern, mentre il protagonista Ashton Kutcher era finito in ospedale pochi giorni prima dell’inizio delle riprese, a causa della dieta fruttariana seguita per immedesimarsi al meglio nel grande informatico statunitense, scomparso il 5 ottobre del 2011.

Se le premesse erano tutt’altro che incoraggianti, la realizzazione del film non è riuscita a ribaltare i nefasti pronostici.

Presentato in anteprima allo scorso Sundance Film Festival, jOBS è un prodotto piuttosto grossolano, incapace di cogliere le tante sfumature del carismatico guru della Apple.

Incorniciato da due sequenze eccessivamente enfatiche e fin ricattatorie, il film mantiene un livello discreto soltanto a tratti, risultando troppo altalenante tra momenti toccanti e brusche cadute di stile.

Ashton Kutcher è credibile, s’impegna, seppur non riesca a trasmettere tutte le sfaccettature psicologiche del suo complesso personaggio. (Andrea Chimento)

I film della stagione 2013 / 2014


Facebook Instagram Twitter Youtube

Viale Parini 1, 23880 Casatenovo LC

P. IVA: 01289690131

Fax: 039 9202855 - E-mail

area riservata - informazioni legali