Vai direttamente al contenuto [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Home page del sito [h] - Cinema e cineforum [c] - Teatro, musica e altri eventi [e]

Daredevil

Sabato 19 aprile Ore 21:00
Domenica 20 aprile Ore 16:00 e 21:00
Lunedì 21 aprile Ore 16:00 e 21:00

Matt Murdock, investito da un camion che trasporta materiale radioattivo, perde la vista ma acquista dei poteri straordinari: un udito, un olfatto, un tatto ed un gusto sovrumani. Uniti ad un allenamento ferreo ad ogni genere di combattimento, questi poteri lo rendono un vero supereroe. Deciso a vendicare il padre, ucciso da alcuni malviventi, Matt si getta anima e corpo nella lotta al crimine: di giorno come avvocato, di notte col nome di battaglia di Daredevil; ma così facendo attira l'attenzione del potente boss Kingpin, minaccioso nei modi ma soprattutto nella stazza... Questi pensa di usufruire delle abilità del super-killer Bullseye per mandare il 'Diavolo Rosso' al creatore; ma per metterlo alla prova, prima gli fa uccidere il miliardario greco Natchios, non sapendo che sua figlia Elektra si è appena innamorata di Matt Murdock. Il problema è che la splendida ragazza è convinta che ad uccidere il padre sia stato proprio Daredevil...

Ben Affleck

Tratto dal fumetto di

Matt Murdock/Daredevil

Stan Lee e Bill Everett

David Keith
Jack Murdoch Regia Mark Steven Johnson
Michael Duncan Sceneggiatura Brian Helgeland
The Kingpin/Wilson Fisk Mark Steven Johnson
Joe Pantoliano Fotografia Ericson Core
Ben Urich Montaggio Dennis Virkler
Coolio  Armen Minasian
Daunte Jackson Scenografia Barry Chusid
Jon Favreau Costumi James Acheson
Franklin 'Foggy' Nelson Musiche Graeme Revell
Colin Farrell Effetti speciali Frank W. Tarantino
Bullseye
Jennifer Garner
Elektra Natchios
Ellen Pompeo
Karen Page Durata 1h e 43'

La critica

"Il regista si sforza di rendere cupo l'universo del fumetto e muove nervosamente la cinepresa. Peccato che metà delle sequenze sia copiata (da 'X-men', 'Blade', 'Il Corvo', 'Batman'), spandendo sul tutto un fastidioso strato di già-visto. L'eroina Elektra è una bella ragazzona californiana e Colin Farrell si spreca in smorfie ridicole".(Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 5 aprile 2003)

"Diretto da Mark Steven Johnson che purtroppo non è Sam Raimi e neanche Tim Burton, ma solo lo sceneggiatore dei brontoloni Lemmon e Matthau, il film, che doveva essere a budget ridotto ed è poi diventato il solito kolossal, è fiacco e ripetitivo, anche perché manca un personaggio cui sposare la causa (...) Equilibrando il libro dei bilanci tra Bene e Male senza mai il dubbio che esita la coscienza, il film se la cava sportivamente sposando la causa dell'infantilismo acuto, abbandonando ideali di giustizia, parodiando affettuosamente il cacciatore di scoop e divertendosi col teenager oggi obbligato al ritmo e ai servizi senza cuore del cinema pop corn". (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 5 aprile 2003)

"'Daredevil' di Mark Steven Johnson (anche sceneggiatore) doveva essere un piccolo film, molto violento e sexy, fedele al tono dark che il grande Frank Miller diede negli '80 al fumetto Marvel ideato da Stan Lee. Ma il successo di 'Spiderman' ha convinto la Fox a cambiare identità a 'Daredevil' nel bel mezzo delle riprese: da disturbante pellicola di nicchia a sano intrattenimento nazionalpopolare. Il risultato è un film mediocre, senza personalità e con un cast poco brillante: Affleck è espressivo come il monolite nero di 2001, Duncan e Farrell sono una coppia di cattivi più stupida che pericolosa. Si salva solo la Garner, che avrà un film da protagonista per la sua Elektra. Purtroppo rivedremo anche Affleck in 'Daredevil 2'". (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 4 aprile 2003)

"I Supereroi si somigliano tutti, hanno tutti una doppia identità, un passato doloroso, le migliori intenzioni altruiste e l'odio più vivo per la criminalità. 'Daredevil' non fa eccezione (...) Ma in più è cieco, ed è pure cattivo, un giustiziere spietato, conosce le arti marziali e rimane nella sua versione cinematografica diretta da mark Steven Johnson, mediocre e insieme divertente". (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa', 11 aprile 2003)

Marvel

Thor Thor: The Dark World Iron Man Iron Man 2 Iron Man 3 - Poster I fantastici quattro Daredevil Elektra X-Men X-Men 2 X-Men le origini: Wolverine Hulk Captain America: il primo vendicatore Spider-man SpiderMan 2 - L'uomo ragno Spiderman 3 The-Amazing-Spider-Man The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di electro - Poster The Avengers Avengers: Age of Ultron - Poster Captain America: Civil War - Poster

I film della stagione 2002-2003


HTML 4.01 Strict - WAI 1.0 - A - Facebook - twitter

auditorium di Casatenovo - Viale Parini, 1 - 23880 Casatenovo (Lecco)
Partita IVA: 01289690131 - Telefono e fax: 039 9202855

area riservata - informazioni legali - privacy policy - sponsor - web design - scrivici una e-mail