Vai direttamente al contenuto [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Home page del sito [h] - Cinema e cineforum [c] - Teatro, musica e altri eventi [e]

Ma che bella sorpresa 

Ma che bella sorpresa - Claudio Bisio e  Frank Matano

Domenica 5 aprile - Ore 16:00 e 21:00

Lunedì 6 aprile - Ore 21:00

Attenzione! Nota importante La promozione Vieni al cinema alla domenica sera: costa meno!
è sospesa il giorno di Pasqua e posticipata al lunedì dell'Angelo
Attenzione! Nota importante

Attenzione! Nota importante Sabato 4 aprile (Sabato Santo) non è prevista alcuna proiezione Attenzione! Nota importante

Guido, professore milanese di letteratura al liceo, è un romantico sognatore che vede la propria esistenza frantumarsi il giorno che la sua compagna decide di lasciarlo per un altro uomo. Guido entra in crisi, ma a confortarlo c'è il suo migliore amico Paolo, un suo ex svogliato studente, ora insegnante di educazione fisica. Paolo farà di tutto per aiutarlo, arrivando anche a convocare a Napoli i genitori di Guido. Poi, l'incontro con una nuova vicina di casa fa tornare finalmente il sorriso sul volto di Guido: lei è bellissima ed è la donna perfetta. O così sembra...

Ma che bella sorpresa - Trailer Ufficiale

Il costo del biglietto

Regia: Alessandro Genovesi

Interpreti: Claudio Bisio, Frank Matano, Valentina Lodovini, Ornella Vanoni, Renato Pozzetto, Chiara Baschetti

Sceneggiatura: Alessandro Genovesi, Giovanni Bognetti, Claudio Torres

Fotografia: Federico Masiero

Montaggio: Claudio Di Mauro

Durata: 1 ora e 31 minuti

Ma che bella sorpresa - Claudio Bisio e Valentina Lodovini

"L'amore fa brutti scherzi, anche lui, questo il nocciolo del film che non si può raccontare senza guastarne la visione. (...) Bisio, simpaticamente sempre identico a se stesso (...) in una Napoli amorevolmente idealizzata" (Paolo D'Agostini, 'La Repubblica', 12 marzo 2015)

Ma che bella sorpresa - Frank Matano, Ornella Vanoni e Renato Pozzetto

"(...) Pozzetto e Vanoni, entrambi vera sorpresa del film (...) Frank Matano marginale (...) Chiara Baschetti, davvero azzeccata (...). Dopo il flop di 'Soap Opera', Alessandro Genovesi si riscatta con questa simpatica commedia, ispirata al brasiliano 'A Mulher Invisivel' del 2009. Il buono di questo film è che sembra distaccarsi dalla prevedibilità di un genere, ormai, condizionato dalla poca fantasia dei suoi autori. Qui, invece, pur senza lasciare a bocca aperta, si può apprezzare un buon tentativo di creare qualcosa di diverso, ben calibrato, quasi fumettistico e senza inseguire, a tutti i costi, una risata forzata. A mancare, forse, è la caratterizzazione forte del protagonista perché il simpatico Bisio si sposta da un film all'altro con lo stesso modo di recitare. Magari, la scelta di un Edoardo Leo al suo posto sarebbe stata una bella sfida innovativa e ancor più vincente." (Maurizio Acerbi, 'Il Giornale', 12 marzo 2015)

Ma che bella sorpresa - Claudio Bisio

"Piacerà per le ragioni per cui in genere piacciono i film di Genovese: ben fatti, pulitini, divertentini. Questo regge il confronto coi precedenti, anche se ogni film il regista discende di un gradino. Se qui la discesa è contenuta, è giusto per l'irrompere di Pozzetto e Ornella Vanoni, impagabili genitori milanesoni." (Giorgio Carbone, 'Libero', 12 marzo 2015)

Ma che bella sorpresa - Claudio Bisio e  Frank Matano

"Mezz'ora di niente, poi un po' di commedia degli equivoci con la fidanzata che non c'è. A volte il luogo comune della donna ideale lascia il posto ai malinconici vizi maschili della principessa azzurra e dell'idealismo passionale. Premio simpatia a Vanoni-Pozzetto. Bisio ok." (Silvio Danese, 'Nazione - Carlino - Giorno', 13 marzo 2015)

Claudio Bisio

 Benvenuti al sud La locandina di "Benvenuti al Nord" Bar Sport - La locandina Maschi contro femmine Femmine contro maschi Benvenuto Presidente - Con Claudio Bisio La gente che sta bene - Poster Confusi e felici - Poster Ma che bella sorpresa - Poster Non c'è più religione

I film della stagione 2014 / 2015


HTML 4.01 Strict - WAI 1.0 - A - Facebook - twitter

auditorium di Casatenovo - Viale Parini, 1 - 23880 Casatenovo (Lecco)
Partita IVA: 01289690131 - Telefono e fax: 039 9202855

area riservata - informazioni legali - privacy policy - sponsor - web design - scrivici una e-mail