Vai direttamente al contenuto [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Home page del sito [h] - Cinema e cineforum [c] - Teatro, musica e altri eventi [e]

Racconti Incantati

Racconti Incantati

Sabato 25 aprile Ore 16:00 e 21:00
Domenica 26 aprile Ore 16:00 e 21:00

L'agente immobiliare Skeeter Bronson ha l'abitudine di raccontare spettacolari favole della buona notte ai suoi nipoti. La fantasia si trasformerà in una bizzarra realtà quando i personaggi e le storie delle fiabe cominceranno a prendere vita...

Regia Adam Shankman
Sceneggiatura Matt Lopez
Fotografia Michael Barrett
Musiche Rupert Gregson-Williams

Dana Goodman Adam Sandler
Keri Russell Guy Pearce
Courteney Cox Teresa Palmer

Biglietti esselunga Vieni al cinema alla domenica sera - a Casatenovo costa meno Prendi sei e paghi cinque - Tessere a scalare

Valutazione Pastorale (dal sito dell'Associazione Cattolica Esercenti Cinema - ACEC)

Giudizio: Consigliabile/semplice

Tematiche: Cinema nel cinema; Famiglia - genitori figli; Film per ragazzi

I piccoli racconti inventati da Skeeter non prevedono mai il lieto fine, il film invece si. E quindi in realtà é quest'ultimo a prevalere. La successione dei racconti si propone come un gioco a incastro, dentro il quale una vicenda si sostituisce all'altra ma qualcosa le tiene tutte legate. La fantasia é il collante che consente di trasformare una brutta conclusione in un finale gioioso, e così tra il padre di Skeeter, lui stesso e i nipotini si crea un circuito virtuoso di trasmissione della creazione fantastica. A livello orale, sulla pagina scritta e, infine, nelle immagini. La storia é simpatica e gradevole, solo qua e là rallentata da momenti di comicità un po' tirati via e poco divertenti fuori dal contesto 'americano'. Dal punto di vista pastorale, il film é da valutare come consigliabile e nell'insieme semplice.

Utilizzazione: il film é da utilizzare in programmazione ordinaria e in altre occasioni come proposta anche per bambini e ragazzi

 

cinematografo.it - Fondazione ente dello spettacolo ***** Commedia per ragazzi poco ispirata: neanche Adam Sandler riesce a risollevarne le sorti

Beata innocenza, il mondo è tuo! L’assunto alla base di Racconti incantati - ultimo passatempo per famiglie targato Disney (e diretto dal fedele Adam Shankman) - è di una trasparenza cristallina. Un tripudio alla vecchia morale "Mickey Mouse", senza macchie né strappi, buonista e antiquato. E' la storia di un irriducibile perdente, svagato e stolto, che mette sotto scacco i malfattori col potere della fantasia (le favole della buonanotte che racconta ai due nipotini si avverano nella realtà) e la certezza dei puri (è l’incrollabile fede dei bambini nelle storie dello zio a piegare l’ordine naturale delle cose alla magica anarchia dei sogni).

Le incursioni nel fantasy (con scontati omaggi ai classici americani) sono sciatte, avare di mezzi e d’inventiva, il ricorso insistito agli occhioni del porcellino d’india tradiscono la penuria di altri espedienti, mentre la definizione dei ruoli - buoni da una parte, cattivi dall’altra - cancella ogni chiaroscuro del moderno "cinema per ragazzi".

E se la furbizia non paga, neanche Adam Sandler - tutto smorfie e goffaggine - rende granché. Probabilmente il soggetto non gli ha reso un buon servizio, ma il sospetto è che l’attore non ci abbia messo neppure il mestiere.

La critica

Gli accompagnatori dei piccoli spettatori potranno ricordare quando qualcuno raccontava loro storie, prima che dormissero. Senza addormentarsi ora, forse. (Maurizio Cabona, 'Il Giornale', 27 marzo 2009)

I film della stagione 2008 / 2009


HTML 4.01 Strict - WAI 1.0 - A - Facebook - twitter

auditorium di Casatenovo - Viale Parini, 1 - 23880 Casatenovo (Lecco)
Partita IVA: 01289690131 - Telefono e fax: 039 9202855

area riservata - informazioni legali - privacy policy - sponsor - web design - scrivici una e-mail