Vai direttamente al contenuto [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Home page del sito [h] - Cinema e cineforum [c] - Teatro, musica e altri eventi [e]

Certe cose ti segnano

Max Pisu  Max Pisu

di Pisu, Di Munno, Tamborrino e Peretti Cucchi

"Certe cose ti segnano" è l'attonita, stupefatta presa d'atto di un uomo immerso in questa strana quotidianità.

Max Pisu, per farci vivere le esperienze che l'hanno formato, si cala in diversi ruoli. Nei panni di Tarcisio, ragazzotto mai cresciuto, protagonista dello sgangherato coro parrocchiale, incontra la galleria dei personaggi che abitano il suo mondo. Max affronta, poi, il tema dell'amore e dei rapporti con le donne, ora cinici e disincantati, ora dipinti con grande candore. Ma c'è anche lo spazio per la poesia e per un'assurda corrispondenza virtuale con una misteriosa ragazza in chat, emblema della comunicazione moderna. E c'è anche il soldato O'Brian, najone pacifico e pacifista, che sconvolge l'ordinato cosmo di una caserma.

Ne viene fuori un Max Pisu multiforme che alterna fantasia e realtà sentimento e ironia, il tutto per raccontare in modo tenero, divertente e personalissimo che "certe cose ti segnano". 

Compreso questo spettacolo, ovviamente.

Venerdì 23 Gennaio 2004

Ingresso: 20.00 €

Prevendita biglietti (solo presso l'auditorium)

Sabato 10 gennaio  Ore 10:00 - 12:00
Martedì 13 gennaio Ore 21:00 - 22:00
Sabato 17 gennaio  Ore 10:00 - 12:00

 

Max Pisu

Il grande pubblico ha imparato a conoscerlo ed amarlo (e a rispondere col suo ciaaaaaoooo. Al telefono!) nei panni di Tarcisio, un fervente frequentatore di parrocchie e gite a Lourdes, un po' tonto, ma, a conti fatti, difficilmente descrivibile come un perdente che, con la sua ingenuità e la sua infantile cattiveria, ha fatto ridere le platee di tutta Italia.

Ma così come Tarcisio riesce ad allontanarsi dall'oratorio ed imbarcarsi nelle avventure più incredibili, Max ha dimostrato nella stagione 2002/2003 una grande poliedricità artistica, accantonando spesso il suo personaggio per calarsi con successo nei panni di conduttore, attore e comico puro a seconda delle diverse occasioni cinematografiche, televisive e teatrali.

Il suo curriculum vitae

Il suo maestro è Gianni Cajafa, dal quale apprende le basi della recitazione e i trucchi della comicità.

Debutta l' 8 giugno 1991 a "La Corte dei Miracoli" di Milano.

Premi & concorsi

2003  vincitore Premio Walter Chiari, Cervia
2000  vincitore del XXVIII Premio satira politica - per il cabaret, Forte dei Marmi
1997  vincitore Premio Ugo Tognazzi, Cremona
1996  vincitore Premio Petrolini - Bravograzie, Courmayer
1992  vincitore Premio Città di Milano

Televisione

2003  Disco per l'Estate, co-conduzione con Paola Barale, in onda in prima serata su Rai 2.
2003  Zelig Circus su Italia Uno
2003  Bravo Grazie, co-conduzione insieme con Valeria Marini, in onda su Rai 2
2002  Festival della Fiction, co-conduzione insieme con Paola Barale, in onda su
Raisat e Rai 2
2001/2002 Guida al Campionato su Italia Uno
2001/2002 Zelig su Italia Uno
2001  Oscar del calcio su Italia Uno
2001  Sanremo Estate su Raiuno - trasmissione condotta da Carlo Conti
2001  Gran Galà della Pubblicità
2000/2001 Guida al Campionato su Italia Uno
2000/2001 Zelig su Italia Uno
2000  Macchemsu Italia Uno
2000  Maurizio Costanzo Show su Canale 5
1999  Facciamo Cabaret su Italia Uno
1997  Due come Voi su TMC

Radio

1999  Testimonial spot Lega Anti-abbandono animali
1997  Amichevolmente vostra su Radio Italia
1997  Da dove chiama su Radio 2
1996  Anche la domenica su Radio Milano International

Cinema

2001 South Kensington, per la regia di C. Vanzina, con Rupert Everett e Elle Mc Pherson
2000  Chiedimi se sono felice di e con Aldo Giovanni & Giacomo
1999  La Grande Prugna di Claudio Malaponti

Editoria

2003  pubblicazione del libro "Certe cose ti segnano" per Rizzoli
2002/2003 rubrica settimanale "Non è mai troppo Tarci" sul quotidiano Avvenire
2000  pubblicazione del libro "Minchia che ridere. Il diario di Tarcisio" di Max Pisu e Sergio Cosentino.

Con il patrocinio dell'Amministrazione comunale di Casatenovo

Coopertiva lavoratori della Brianza - Casatenovo Novatex Italia - Oggiono Blue Velvet - Impresa di pulizia - Besana in Brianza (MB) - tel: 03621571744 Rocca Ricevimenti Consulenti dal 1961 - Sesana Assicurazioni - Serenit, sicurezza, in ogni polizza Interni Beretta - Canonica di Triuggio Naturalmente moda - Parrucchieri per signora Moda baby - Abbigliamento per bambini e ragazziAlimentari Figini Sorelle Pirovano - Acconciature, estetica, profumeria BCC Lesmo

Cabaret

Stagione teatrale 2003 - 2004


HTML 4.01 Strict - WAI 1.0 - A - Facebook - twitter

auditorium di Casatenovo - Viale Parini, 1 - 23880 Casatenovo (Lecco)
Partita IVA: 01289690131 - Telefono e fax: 039 9202855

area riservata - informazioni legali - privacy policy - sponsor - web design - scrivici una e-mail