Vai direttamente al contenuto [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Home page del sito [h] - Cinema e cineforum [c] - Teatro, musica e altri eventi [e]

Compagnia dell'Alba in coproduzione con Teatro Stabile d' Abruzzo

Aggiungi un posto a tavola

Aggiungi un posto a tavola

Questo spettacolo non è attualmente previsto nella nostra programmazione

Aggiungi un posto a tavola
commedia musicale di Garinei & Giovannini scritta con Iaia Fiastri

Musiche di Armando Trovajoli

Scene di Gabriele Moreschi

Costumi di Maria Sabato

Direzione musicale di Gabriele De Guglielmo

Regia e coreografie riprodotte da Fabrizio Angelini

Don Silvestro, parroco di un immaginario paese di montagna, riceve una telefonata del Padreterno in persona che gli comunica l'intenzione di mandare sulla terra il secondo diluvio universale. Come un novello Noè, riceve l'incarico di costruire un'arca di legno, per mettere in salvo dal diluvio tutti gli abitanti e gli animali del paese. Per portare a termine il suo compito, il curato avrà bisogno dell'aiuto dei compaesani, che non subito gli crederanno, ma saranno convinti da un miracolo 'in diretta'. Di don Silvestro è perdutamente innamorata Clementina, figlia del sindaco del paese, Crispino; quest'ultimo, avido e miscredente, è invece ostile al parroco e tenta di ostacolarlo in tutti i modi, creandogli non pochi problemi. Don Silvestro non può ricambiare l'amore di Clementina per rispettare il vincolo del celibato ecclesiastico. La storia è impreziosita da altre figure come Consolazione, una donna di facili costumi che giunge in paese a distrarre dai doveri coniugali gli uomini del paese, proprio nella notte prima del diluvio, destinata dal Signore alla procreazione. A ristabilire l'ordine e riportare gli uomini del paese tra le braccia delle mogli penserà nuovamente il Signore, che ridonerà all'impotente Toto, lo scemo del villaggio, la sua virilità per tenere impegnata Consolazione. Alla fine il diluvio viene scongiurato proprio da Don Silvestro, che convince Dio che è meglio lasciar perdere. Nel gran finale si mangia e si brinda attorno ad una tavola circolare, sulla quale scende una colomba bianca che va ad occupare un posto rimasto vuoto. È per Lui che si aggiunge un posto a tavola.

Aggiungi un posto a tavola

Una grande opportunità per la Compagnia dell'Alba, che nasce come “costola” professionale dell’Accademia dello Spettacolo di Ortona, e un grande appuntamento per tutti gli appassionati, che potranno godere del ritorno in scena della famosa commedia musicale di Garinei e Giovannini, scritta con Iaia Fiastri, con le musiche del Maestro Armando Trovajoli.

Il progetto e la direzione musicale sono curati dal giovane Maestro ortonese Gabriele De Guglielmo, titolare dell'Accademia dello Spettacolo, mentre la regia e le coreografie sono riprodotte da Fabrizio Angelini, regista di alcuni tra i più importanti spettacoli musicali degli ultimi anni (Bulli e Pupe, Rent, Francesco il musical, Jesus Christ Superstar, Aladin, W Zorro...), coreografo e performer di numerosi lavori per la Compagnia della Rancia e per Gigi Proietti, e regista residente della Stage Entertainment per Mamma Mia! e La Bella e la Bestia.

“Aggiungi un posto a tavola” vanta la partecipazione nel cast, come special guest nel ruolo di Clementina, di Arianna, una performer internazionale che è stata protagonista di musical e di spettacoli di prosa come Un mandarino per Teo, Il mago di Oz, Sogno di una notte di mezza estate, Pinocchio il grande musical, La bisbetica domata, Romeo e Giulietta, Masaniello, La Bella e la Bestia.

Nel cast inoltre importanti nomi dello spettacolo tra cui Jacqueline Ferry (W Zorro, Cats, La strana coppia) e Brunella Platania (I Promessi Sposi Opera Moderna, Tosca amore disperato, Jesus Christ Superstar), rispettivamente nel ruolo di Consolazione e nel ruolo di Ortensia.

Teatro


HTML 4.01 Strict - WAI 1.0 - A - Facebook - twitter

auditorium di Casatenovo - Viale Parini, 1 - 23880 Casatenovo (Lecco)
Partita IVA: 01289690131 - Telefono e fax: 039 9202855

area riservata - informazioni legali - privacy policy - sponsor - web design - scrivici una e-mail