Vai direttamente al contenuto [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Home page del sito [h] - Cinema e cineforum [c] - Teatro, musica e altri eventi [e]

Cineforum 2010 - Il tempo delle scelte

Mercoledì 24 febbraio I love radio rock La scheda del film in PDF
Mercoledì 3 marzo A serious man La scheda del film in PDF
Mercoledì 10 marzo Lo spazio bianco La scheda del film in PDF
Mercoledì 17 marzo (500) Giorni insieme La scheda del film in PDF
Mercoledì 24 marzo Ricky - Una storia d'amore e libertà La scheda del film in PDF
Mercoledì 31 marzo L'argent La scheda del film in PDF

Ingresso singolo: € 4,00

Tessera a scalare: € 18,00 (6 ingressi: come, quando e con chi vuoi)

Dal 24 febbraio, per sei mercoledì consecutivi, avrà luogo l’annuale rassegna cinematografica dell’Auditorium di Casatenovo, dal titolo “Il Tempo delle Scelte”.

Ispirandoci al progetto dell’anno della Pastorale Giovanile, focalizzato sulla vocazione, si è voluto estendere il tema ad una più ampia panoramica sulle ‘scelte’ che ispirano o cambiano la vita delle persone o di intere generazioni. È questo il caso di “I love Radio Rock”, ambientato negli anni ’60 della rivoluzione culturale, musicale e di costume che segnò un’epoca. Nel film dei fratelli Coen, “A Serious Man”, la scelta di ‘diventare grande’ di un novello Giobbe, esasperato dalla vita, apre uno squarcio sulla crisi esistenziale di un certo tipo di ‘middle class’ non lontana dalla nostra società. Ne “Lo Spazio Bianco” della brava Comencini la crisi si fa profondamente personale e la scelta, non sempre condivisa, di tenere un figlia e crescere con lei. Tornando al di là dell’Oceano c’è spazio anche per una commedia romantica, ultimo prodotto del cinema indie: “(500) giorni insieme” ci parla piacevolmente delle relazioni affettive e della loro possibilità di essere fondamento per un progetto di vita di coppia. In ultimo due maestri del cinema d’Oltralpe: Ozon, con “Ricky-storia d’amore e di libertà”, ci presenta un inno, quasi bunueliano per la sua grottesca profondità, alla bellezza della diversità; Robert Bresson, nel suo ultimo film (1983) “L’Argent” ci accompagna nei cupi meandri dell’animo umano, capace di costruire, con le sue scelte, il proprio destino di dannazione o redenzione.

Questa proposta cinematografica si unisce alla rassegna teatrale, agli eventi musicali e alle serate di approfondimento, creando un vasto panorama di offerte che pone l’Auditorium di Casatenovo come polo culturale di riferimento nel territorio.

Scarica il volantino in formato PDF

Cineforum 20101: Il tempo delle scelte I love radio rock A serious man Lo spazio bianco 500 giorni insieme Ricky L'argent

Tutte le nostre rassegne cinematografiche

Invito al Cinema
(2016)

L'uomo, la macchina, lo sguardo
(2016)

Invito al Cinema
(2015)

La Gioventù brucia ancora (di passione)
(2015)

CineFuoriporta
(2014)

Invito al Cinema
(2014)

Così in terra
(2013)

Invito al Cinema
(2013)

Il paese delle meraviglie
(2013)

Invito al Cinema
(2012)

FilmFamily
(2012)

Invito al Cinema
(2011)

Eroi per un giorno
(2011)

Invito al cinema
(2010)

Il tempo delle scelte
(2010)

Sul confine
(2009)

Invito al cinema
(2009)

Vite (stra)ordinarie
(2009)

Ci vediamo al cinema
(2008)

Invito al cinema
(2008)

La fabbrica dei sogni
(2008)

La diversità? Un luogo comune
(2007)

Invito al cinema
(2007)

FOTO(gramma) di FAMIGLIA
(2007)

Invito al cinema
(2006)

Invito al cinema
(2005)

L'amore è un controcampo - Al risveglio, in pianosequenza
(2005)

Gioventù bruciata
(2004)

Il Grande Altro - Lo Straniero allo Specchio
(2003)

La città non è tranquilla
(2001-2002 PARTE SECONDA)

Cosa è rimasto del nostro amore? (per il cinema)
(2001-2002 PARTE PRIMA)

Fuori (dal) tempo - Verso 2001: voci di un futuro passato
(2000-2001)

Attraverso lo specchio
(2000)

Scarica tutte le schede dei film in formato PDF

I film della stagione 2009 / 2010


HTML 4.01 Strict - WAI 1.0 - A - Facebook - twitter

auditorium di Casatenovo - Viale Parini, 1 - 23880 Casatenovo (Lecco)
Partita IVA: 01289690131 - Telefono e fax: 039 9202855

area riservata - informazioni legali - privacy policy - sponsor - web design - scrivici una e-mail